Read e-book online Il terzo spazio: Oltre establishment e populismo (Italian PDF

By Yanis - Varoufakis,Lorenzo Marsili

Dobbiamo recuperare l'ambizione di mostrare l. a. through verso un futuro di cui essere fieri e in cui los angeles felicità di tutti sia un diritto. Ci troviamo a vivere un momento eccezionale. Un momento in cui le certezzevengono meno. Un momento carico di contraddizioni e di rischi. Non è il pace della malinconia e dell'abbandono. È il pace del coraggio e dell'impegno.

Perché quando i nostri nipoti ci chiederanno dove eravamo, noi, in un momento come questo, dobbiamo essere in grado di poter rispondere: dal lato giusto, a fare los angeles nostra parte.

L'Europa è ormai un campo di battaglia diviso fra un institution in bancarotta e nuovi nazionalismi reazionari. Da un lato, l. a. politica tradizionale arroccata a difesa del fortino dello established order, impegnata in un vano tentativo di proteggere un estremo centro che non può e non deve più reggere: il centro di una certa globalizzazione neoliberale, dell'austerità, quello che ha assunto come simboli le grandi coalizioni e los angeles Troika. Dall'altro, l'emergere prepotente di nuove forze regressive che sfruttano un sentimento reale e dilagante di insicurezza sociale in keeping with promuovere una politica identitaria, reazionaria e autoritaria. È più urgente che mai creare un terzo spazio con una visione strong point e ambiziosa. Uno spazio che tenga insieme quanti già lavorano in keeping with un'alternativa, costruendo un'alleanza popolare vincente in grado di rappresentare un punto di riferimento nel disordine europeo e di radunare quanti rifiutano di essere meri spettatori della disintegrazione del nostro continente. Uno spazio capace di mettere in campo un'alternativa concreta a un sistema economico fallito e a una democrazia corrotta, che finalmente superi l. a. falsa opposizione fra Europa e Stato nazionale.

Show description

Continue reading »

Annali della Fondazione Ugo La Malfa XXV - 2010: Storia e by Aa.Vv.,Corrado Scibilia PDF

By Aa.Vv.,Corrado Scibilia

los angeles Fondazione pubblica dal 1985 una rivista di storia politica, gli Annali, che si occupa di ricerche e studi che riguardano l'opera e l'attività di Ugo los angeles Malfa e los angeles storia del movimento democratico italiano. l. a. rivista ospita inoltre studi sulla storia italiana contemporanea e sulla costruzione dell'unità europea, nonché il resoconto dell'attività svolta dalla Fondazione. In questo numero: los angeles guerra di Libia nella storia d'Italia Saggi di: Paul Arpaia, Alessandro Celi, Italia Colabianchi, Andrea Geuna, Gianluca Pastori, Stéfanie Prezioso, Eileen Ryan, Andrea Scartabellati Archivio Storico del Partito d'Azione Noemi Crain Merz Il Movimento Femminile Giustizia e Libertà, 1944-1945 Luca Bufarale Giorgio Agosti e Riccardo Lombardi: il centro-sinistra e l. a. nazionalizzazione dell'energia elettrica Archivio repubblicano Luisa l. a. Malfa I repubblicani e l. a. scuola. l. a. IV e los angeles V legislatura: lo stallo Miscellanea Carlo Verri L'unità antifascista: un problema storiografico Paolo Borruso L'Egitto visto dall'Etiopia: una vicenda politico-religiosa del ‘900

Show description

Continue reading »

Download e-book for iPad: Il jihadista della porta accanto (Italian Edition) by Khaled Fouad Allam

By Khaled Fouad Allam

"Di certo non avrei mai voluto scrivere queste pagine sul terribile attentato di Parigi, anche se pochi mesi fa ipotizzavo il pericolo dell'attuale situazione e della nascita di un fenomeno inedito che ho definito "terrorismo di prossimità". los angeles facts del 7 gennaio 2015 suona già come l'11 settembre 2001, una specie di spartiacque, l'entrata in una nuova period, nella quale le nostre democrazie moderne dovranno abituarsi a non sottovalutare los angeles nuova forma di minaccia, quasi permanente, che può provenire da ogni punto del globo." Da questa drammatica constatazione prende le mosse los angeles lucida e allarmante analisi di Khaled Fouad Allam. Il sociologo di origine algerina rileva come non sia affatto un caso che l'attentato sia avvenuto nella capitale francese, luogo altamente simbolico in step with tutto ciò che concerne los angeles libertà, dalla rivoluzione illuminista in poi. E l. a. testata colpita dalla strage, Charlie Hebdo, non è certo un periodico qualunque, poiché da sempre si batte contro ogni forma di censura. Infine, non è in keeping with nulla casuale il fatto che questo attacco abbia investito proprio l. a. satira. Ci sono stati altri attentati, in passato, in altri luoghi, in altre capitali, ma il contesto di oggi è totalmente cambiato, spiega Fouad Allam. E il contesto è quello della nascita di un Califfato e di un esercito che preme su nuove forme di jihadismo locali e informatiche. Basta leggere i proclami dell'ISIS in step with vedere come facciano leva su modalità individuali di "guerra santa", investendo ragazzi e ragazze - di seconda generazione e nati in Europa - di una missione sacrale, capace di esplodere in qualunque città, in qualunque Stato del mondo. "Andate e colpite ovunque". Chi sono, dove si nascondono e come agiscono gli jihadisti senza volto che parlano francese, tedesco, inglese, danese, italiano? In questo libro, gli identikit dei giovani "nemici degli infedeli" prospettano scenari raccapriccianti, che non si potranno più minimizzare e che l'Occidente dovrà affrontare con azioni di strong point cooperazione internazionale.

Show description

Continue reading »

Download e-book for iPad: Alla fine resta l'amore (Strade blu) (Italian Edition) by Claudia Mehler

By Claudia Mehler

S ha sette anni, è una bambina solare e vive in una famiglia serena: padre, madre, un fratellino più piccolo, una bella casa in un paese di campagna, dove tutti si conoscono. Un giorno, los angeles madre va a prenderla a scuola un po' prima del solito. Sono le due del pomeriggio, l'ora della ricreazione, consistent withò S non è in cortile con i compagni. Qualcuno los angeles chiama, lei spunta dall'androne, vede l. a. mamma, corre a raccogliere le sue cose, fa in keeping with raggiungerla, ma quando è a pochi passi si ferma, torna indietro e, imprevedibilmente, bacia uno dei bidelli, che resta impietrito. Questo libro racconta l. a. violenza sessuale subita da una bambina a scuola, un ambiente dove i nostri figli dovrebbero essere più che protetti. A scrivere è los angeles madre che, in forma di diario, riannoda i fili (e le emozioni) di questa drammatica vicenda: l'incredulità iniziale e il successivo strazio dei genitori di fronte alla sconvolgente scoperta; i passi dolorosi che portano alla decisione di denunciare l'abuso; l'inevitabile groviglio di omissioni e menzogne cui saranno costretti in line with proteggere l. a. figlia e salvaguardare le indagini. Quindi, il lentissimo e kafkiano iter giudiziario, lo sconcerto nell'avvertire su di sé l'intollerabile ombra del sospetto di avere in qualche modo "guidato" l. a. ricostruzione dei fatti. Infine, lo sgomento e l. a. rabbia in keeping with l. a. mancata punizione dei colpevoli. Ma queste pagine parlano anche del dolore di accorgersi che improvvisamente l. a. tua comunità si sta allontanando, con l'imbarazzato disagio di amici, conoscenti e insegnanti che si traduce, piano piano, nell'esclusione di S e della sua famiglia dalla vita del paese. È un intero mondo che si eclissa, trincerandosi in un silenzio ipocrita e complice, in uno scetticismo pavido e inespugnabile. Perché è noto che "i bambini mentono sempre", come non si vergogna di affermare il preside della scuola, che di bambini se ne "intende". E poi è risaputo che se è sempre presunta l'innocenza dell'imputato di un reato sessuale, non lo è quasi mai los angeles credibilità della sua vittima. Alla effective resta l'amore è il racconto straordinario - privo di particolari scabrosi, ma anche di qualsiasi traccia di sentimentalismo o di facile pietismo - di una vicenda atroce, e purtroppo ormai comune, e un durissimo atto di accusa contro chi, according to non vedere e non sapere, volge vigliaccamente lo sguardo altrove.

Show description

Continue reading »

Read e-book online Roma capitale 2.0: La nuova questione romana un riformismo PDF

By Roberto Morassut

Roma può tornare a essere un modello? Il sindaco Ignazio Marino ha raccolto da un anno l. a. pesante eredità del Campidoglio dopo cinque anni di governo della destra. E tenta di risollevare los angeles Capitale che mai, nella storia unitaria, ha attraversato un momento di così grave distacco dalla coscienza nazionale. consistent with il movimento democratico romano è il momento di una nuova difficile responsabilità.

Come si colloca il tema della Capitale nel contesto dell’integrazione europea e in presenza di una rapidissima trasformazione del mercato del lavoro nel quale tende a ridursi lo spazio dell’impiego pubblico generico a bassa specializzazione?
Come affrontare le domande e i bisogni crescenti di una grande metropoli internazionale nel contesto della globalizzazione e di una riduzione delle risorse pubbliche disponibili in line with soddisfare queste nuove domande?
In quale direzione orientare lo sviluppo di Roma, in un mondo segnato dall’incessante innovazione tecnologica in ogni settore della vita economica e sociale che accelera il tramonto dell’edilizia espansiva e della burocrazia manuale?
Sono i temi centrali di questo libro di Roberto Morassut, nel quale si cerca di dare un ordine al flusso della recente storia politico-amministrativa di Roma come presupposto essenziale consistent with tentare delle risposte.
Una ricerca che punta sull’uso del patrimonio pubblico e dei beni comuni come motore according to una moderna sussidiarietà, una ricerca che parte dalla constatazione che Roma deve rompere il circuito ristretto del proprio mercato interno, finanziario ed economico-imprenditoriale, favorendo l’accesso di nuovi protagonisti internazionali.
Sullo sfondo tornano con frequenza il tema della crisi del ceto medio come processo mondiale ma anche come fenomeno tipico di Roma e l. a. convinzione che il Partito democratico a Roma potrà onorare los angeles responsabilità che gli spetta ed esaltare le sue energie democratiche solo ritrovando los angeles strada della politica e del dibattito sulle cose reali e abbandonando quella di una vita interna compressa da una competizione di potere e senza idee tra tribù e non tra correnti politico-ideali.

Roberto Morassut è nato a Roma nel 1963. Si è laureato in Storia contemporanea alla Facoltà di Lettere dell’Università l. a. Sapienza di Roma. Ha aderito giovanissimo al Partito comunista italiano, nel 1980. Dirigente romano del Pci e successivamente del Pds e dei Democratici di sinistra, di cui è stato segretario romano dal 1997 al 2000. Nel 1997 è stato consigliere comunale e capogruppo dei Ds in Campidoglio ed è diventato, nel 2001 con Walter Veltroni sindaco, assessore all’Urbanistica del Comune di Roma. Nel 2008 è stato eletto deputato nella circoscrizione di Roma e confermato nel 2013. Fa parte della VIII Commissione ambiente, territorio e lavori pubblici della digicam dei Deputati ed è capogruppo according to il Pd della Commissione Bicamerale di Vigilanza degli Enti Gestori di forme di previdenza e assistenza pubblica. Dal giugno 2014 è membro della delegazione italiana presso l’Assemblea parlamentare della Nato.
Nel 2012 ha pubblicato in keeping with Aliberti editore Malaroma. Dal modello romano al fallimento di Alemanno. Nel 2014 ha pubblicato according to Ponte Sisto editore Il pozzo delle nebbie. Il caso Bracci. Un delitto a Primavalle nell’Anno Santo 1950.

Show description

Continue reading »

La società cinica: Le classi dirigenti italiane nell'epoca by Carlo Carboni PDF

By Carlo Carboni

los angeles nostra società è cinica come l. a. sua élite. È necessario aprire gli occhi sulle reali condizioni del paese, sull’Italia dell’antipolitica, l’Italia che concepisce lo spazio pubblico in funzione di un vantaggio personale, in cerca di scorciatoie, quella delle protezioni clientelari e che non rispetta le regole, qualunquista e indolente. Pezzi di nazione deserti di merito, che condividono i vizi e le carenze di chi l. a. dirige. D’altro canto c’è anche un paese diverso, che preme according to il cambiamento: lì è il vero motore, il centro da cui si può irradiare una concreta riforma del sistema.

Show description

Continue reading »

Download e-book for kindle: Ribelli d'Italia (Italian Edition) by Paolo Buchignani

By Paolo Buchignani

Perché ancora oggi in Italia stenta advert affermarsi una cultura politica riformista? in step with quale motivo persistono, tanto a destra quanto a sinistra, consistenti tracce di populismo e di estremismo? Perché abbiamo avuto il più grande Partito comunista dell’Occidente e non è riuscita a mettere radici una solida socialdemocrazia di tipo europeo? E su quale terreno affonda le radici il terrorismo, da noi così virulento? Il tentativo di rispondere a queste domande, più che mai attuali, non può prescindere da un’analisi della storia del nostro Paese che ponga al centro il mito della rivoluzione. Un mito non soltanto italiano, ma che in Italia si è dimostrato particolarmente vitale e incisivo. Un’idea potente e trasversale, fonte allo stesso pace di grandi speranze e di luttuose tragedie: los angeles patologia di un secolo, il Novecento, segnato da guerre e totalitarismi. In questo libro Paolo Buchignani traccia un percorso che, dal Risorgimento agli anni di piombo, mostra los angeles fortuna e los angeles longevità della rivoluzione: «tradita», «incompiuta», through through corredata da varie denominazioni, così seducente e popolare da essere stata consistent with tanto pace, più o meno consapevolmente e strumentalmente, abbracciata anche da coloro che rivoluzionari non erano. Emerge con forza come, al di là della volontà di uomini, partiti, élite intellettuali, spesso mossi da honest intenzioni di rinnovamento e di giustizia sociale, il richiamo alla rivoluzione abbia avuto esiti deleteri e abbia costituito un ostacolo rispetto all’affermazione di una cultura politica autenticamente democratica e riformista. Una cultura di cui, specialmente in questa fase storica, si avverte l. a. necessità, in keeping with affrontare con efficacia le drammatiche sfide del nostro tempo.

Show description

Continue reading »

Read e-book online Prigioni Esposte (Italian Edition) PDF

By michael obrien,Fabrocini Barbara

Michael O’Brian ha passato 11’anni in prigione in keeping with un reato che non aveva commesso – il così detto Omicidio dell’Edicolante di Cardiff. Da quando l. a. sua sentenza è stata annullata nel Dicembre del 1999, Michael ha lavorato senza tregua in line with a ways sì che coloro che sono stati incarcerati ingiustamente siano scarcerati. In questo libro ha voluto fare un’approfondita analisi del sistema carcerario mentre racconta il pace passato in prigione. Discute anche delle esperienze di altri detenuti, intervista prigionieri ed agenti di sorveglianza sulle pratiche di buona condotta e condivide il pensiero di politici, accademici e dei partiti interessati sulla direzione che dovrebbe prendere in futuro il sistema penale. Michael finish che ci siano molte falle nel sistema carcerario e che le riforme in step with le prigioni dovrebbero avere una posizione di maggior rilievo nell’attuale time table politica. Premio Amazon Annual foreign People's selection Award 2013

Show description

Continue reading »

Get La presidenza più lunga: I poteri del capo dello Stato e la PDF

By Vincenzo Lippolis,Giulio M. Salerno

Giorgio Napolitano è stato l’unico Presidente rieletto. Una scelta, come affermato nel discorso del secondo insediamento, "pienamente legittima, ma eccezionale". Eccezionale non solo in line with los angeles novità che ha interrotto una prassi consolidata, ma in step with il particolare contesto entro cui si è realizzata. Già nel corso del primo mandato l’attività di Napolitano si period dispiegata con un impatto del tutto peculiare sul sistema politico-istituzionale, ma i due mandati vanno guardati come un’esperienza unitaria. los angeles figura del capo dello Stato è stata infatti costantemente al centro delle vicende politiche, nazionali ed internazionali, con tratti innovativi, a volte discussi e non sempre, e non da tutti, condivisi. Ma l. a. "presidenza più lunga" dell’esperienza repubblicana non ha dato corpo advert un’anomala forma di presidenzialismo. Si è mantenuta nel solco costituzionale, a dimostrazione dell’elasticità propria del ruolo presidenziale all’interno del nostro regime parlamentare. Un "motore di riserva" nelle fasi di instabilità politica.

Show description

Continue reading »

Download e-book for kindle: Europa oltre. La nuova formula estroversa e pragmatica: La by Carlo Pelanda

By Carlo Pelanda

Andare oltre l’Europa perché Ue ed Eurozona non funzionano? los angeles tentazione sta crescendo in parecchie nazioni. Diversa invece è los angeles prospettiva delineata in questo libro: non oltre l’Europa, ma l’Europa oltre se stessa. Riorganizzare l’Europa affinché vada oltre se stessa e diventi utile according to tutti gli europei e in step with il mondo.

Show description

Continue reading »